Juicy Lucy

Il Juicy Lucy è una specialità nata a Minneapolis, nel Minnesota, dove il formaggio non basta mai: in pratica è un hamburger in cui il formaggio, invece di essere posato sopra alla carne, viene infilato in mezzo, causando così una cascata fondente quando lo si addenta. L’originale Juicy Lucy è fatto con il Cheddar, noi l’abbiamo “ingentilito” con provola e emmental.

Preparazione

Schiacciate bene i due hamburger con le dita e sopra uno di questo adagiateci metà provola e metà emmental. Chiudete con l’altro hamburger, premendo leggermente e poi sigillando molto bene i bordi con le dita. Ripetete l’operazione per l’altro hamburger.

Scaldate una piastra finchè non è rovente e mettete a cuocere i Juicy Lucy. Devono cuocere almeno 6 minuti per parte. Fate attenzione quando li girate perchè il formaggio potrebbe fuoriuscire. Salate e pepate a fine cottura.

Passate il pane sulla piastra e componete il vostro Juicy Lucy con rucola, maionese e ketchup a volontà.