Torta caprese bianca al limoncello

Ingredienti

  • 200 g di zucchero
  • 200 g di mandorle pelate
  • 5 uova a temperatura ambiente
  • 200 g di cioccolato bianco
  • 50 g di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito
  • 1 fialetta di aroma di limone
  • 30 ml di limoncello
  • 150 g di burro fuso
  • il succo di 1 limone
  • la scorza grattugiata di 2 limoni
  • zucchero a velo

Preparazione

Mettete le mandorle e 100 g di zucchero nel mixer e tritatele in modo grossolano (foto 2). Tritate finemente il cioccolato bianco con un coltello affilato.

In una ciotola capiente mescolate le mandorle tritate con lo zucchero, il cioccolato tritato (foto 3), la fecola, il lievito, la scorza grattugiata dei limoni e aggiungete il succo del limone, il burro, il limoncello e la fialetta di aroma di limone (foto 4).

In un’altra ciotola mettete la rimanenza dello zucchero e le 5 uova e montatele con una planetaria o delle fruste elettriche per 10/12 minuti (foto 5). Si ottiene così una crema gonfia, densa e chiara che andrete ad incorporare delicatamente agli altri ingredienti con una spatola e dei movimenti circolari dal basso verso l’alto (foto 6).

Versate, sempre molto delicatamente, il composto in una tortiera con cerniera del diametro di 20/22 cm completamente foderata con della carta forno  (foto 7) e cuocete in forno statico già caldo a 170° C per 50/60 minuti.

E’ importante non aprire il forno nella prima mezz’ora di cottura. Se, passata la prima mezz’ora di cottura, la superficie della torta dovesse essere già scura potete coprire il dolce con dell’alluminio e continuare la cottura.

Verificate con uno stuzzicadenti che l’interno della torta risulti asciutto e fate raffreddare.

Servite con una generosa spolverata di zucchero a velo.